Siria: la piccola disabile con i barattoli per gambe

Una storia che arriva proprio dalle terre mediorientali martoriate dalla guerra, come denunciato dal Papa. La piccola siriana Maya Merhi, nata senza gambe, si è spostata finora con protesi improvvisate fatte di barattoli e così è fuggita da Aleppo. Ora la sua vita è cambiata. Il servizio di Barbara Masulli.