Tre migranti morti assiderati al confine tra Turchia e Grecia: respinti nelle acque gelide

Sono morti assiderati tre migranti dopo che la polizia di frontiera in Grecia li aveva messi a bordo di una imbarcazione, su un lago, nonostante il gelo. E’ accaduto al confine tra la Turchia e la Grecia. Servizio di Nicola Ferrante