Turchia-Siria, la guerra di Erdogan e la questione curda

L’attacco sferrato dalla Turchia contro la Siria. Dopo i raid aerei stamattina anche l’artiglieria. Nel mirino il nord abitato dai curdi che gridano al genocidio. Civili in fuga. Da Mosca all’Europa la preoccupazione del mondo. Attesa per la decisione di stasera del consiglio di sicurezza delle Nazioni unite. Il servizio di Leonardo Possati.