Ucraina, Mosca: “Sale rischio guerra nucleare con la Nato”

L’avvertimento di Mosca: se la Nato continua a rifornire di armi l’Ucraina e a tenere esercitazioni militari al confine, aumenta la probabilità di un conflitto aperto e diretto tra Russia e l’Alleanza atlantica. Lo ha detto il vice presidente del Consiglio di sicurezza Medvedev. Anche il prossimo ingresso della Finlandia nell’Alleanza atlantica complica i rapporti tra le due parti. Servizio di Marco Burini.