Ucraina, trattative sotto le bombe. Convoglio militare russo lungo oltre 60 km verso Kiev

Ancora un’altra notte di bombardamenti in Ucraina, mentre si apre un nuovo giro di trattative. Oltre 60 km di mezzi pesanti russi in viaggio per piegare la resistenza di Kiev. Dalla Polonia il segretario generale della NATO Stoltenberg dice: “Non vogliamo lo scontro con la Russia”. Il servizio di Marco Burini.