Ungheria, nelle ultime 24 ore sono arrivanti più di 3mila persone

L’Unione Europea ipotizza una deroga al patto di stabilità per i paesi che accolgono. Intanto nelle ultime 24 ore sono stati oltre 3mila i migranti e i profughi affluiti in Ungheria attraverso la frontiera con la Serbia, divenuto ormai l’epicentro di questa crisi anche per la politica particolarmente rigida del governo di Budapest. Servizio di Augusto Cantelmi