Usa oltre il Covid, continuano proteste anti-razziali. Sempre più tesi rapporti con la Cina

Momenti molto difficili negli Stati Uniti dove continuano le proteste antirazziali per la tragica morte di un afroamericano soffocato da un agente. Trump promette giustizia, così come minaccia di chiudere i social e sul fronte estero sempre più tesi i rapporti con la Cina dopo che Pechino ha varato la legge sulla sicurezza che secondo gli Usa toglie ogni autonomia a Hong Kong. Servizio di Federico Plotti