Il Papa e gli Alpini

Al termine del Regina Coeli del 15 maggio in piazza San Pietro, papa Francesco ha rivolto “un pensiero speciale” agli Alpini, riuniti ad Asti per l’Adunata Nazionale. “Li esorto ad essere testimoni di misericordia e di speranza – ha affermato -, imitando l’esempio del beato Don Carlo Gnocchi, del beato fratel Luigi Bordino e del venerabile Teresio Olivelli, che onorarono il Corpo degli Alpini con la santità della loro vita”.