Polito a TGtg: “Anna Frank? Una vergogna, un manipolo di ignoranti”

“Una profonda ignoranza. Una vergogna per i poveri tifosi laziali inconsapevoli. Queste persone sono un manipolo di ignoranti. Non hanno presente di cosa parlano”. È questo il commento a TGtg di Antonio Polito, vicedirettore del Corriere della Sera, sul caso del giorno, il ritrovamento in curva Sud allo Stadio Olimpico di Roma di adesivi con l’immagine manipolata di Anna Frank. “Hanno assimilato al gioco del calcio la più grande tragedia della storia. C’è, evidentemente, un problema di valori”, ha concluso.