Disoccupati dopo i 50 anni: ecco le strade per ricominciare

1 maggio 2018
Per la festa dei lavoratori non si può non affrontare il tema del lavoro, in particolare ad Attenti al Lupo si parla del lavoro per gli “over 50/60”. Competenze ed esperienze sono davvero apprezzate in questa fase economica e sociale del nostro Paese? Tante le storie e le esperienze raccontate durante la trasmissione. Gli ospiti in studio sono Marco Noferini, socio ATDAL (Ass. per la Tutela dei Diritti Acquisiti dei Lavoratori over 40), e Silvana Roseto, Segretario Confederale UIL. Tra i servizi la storia del signor Mario di 61 anni che in passato è stato un titolare di una paninoteca ma attualmente è disoccupato; e l’intervista ad Enzo Mattina, delegato Relazioni Sindacali AssoLavoro, che spiega che esistono dei profili per cui aver superato la soglia dei 40/50 anni rappresenta un valore aggiunto.