Attenti al lupo, gli argomenti della settimana: 26 febbraio – 1 marzo

 

MARTEDI’ 26 FEBBRAIO – TERZA ETA’ E ASSISTENZA

In studio, Marco Di Luccio, AUSER (Associazione per l’Invecchiamento Attivo) e Claudio Pedone, geriatra del Campus Bio-Medico di Roma, indicano come vivere serenamente la terza età, tra assistenza domiciliare e casa di riposo.

Nei servizi, l’esperienza della Fondazione G.B. Bianchi di Brescia che, tra laboratori, musica e tg, regala agli anziani una nuova vita, e i consigli della psicologa per affrontare in famiglia questo delicato passaggio della vita.

 

MERCOLEDI’ 27 FEBBRAIO

Daniela Sciarra, Responsabile Filiere Agroalimentari di Legambiente, assieme al professor Alberto Ritieni, docente di Chimica degli Alimenti dell’Università Federico II di Napoli, commentano il dossier Stop Pesticidi di Legambiente, che restituisce il quadro della presenza in Italia di residui di pesticidi negli alimenti e nell’ambiente.
Nel servizio, l’Azienda Agricola Rago, di Battipaglia (SA), che ha nell’ecosostenibilità e nella ricerca dell’innovazione i suoi punti di forza.

 

GIOVEDI’ 28 FEBBRAIO – INVESTIMENTI A RISCHIO

Quali rischi ci sono nelle forme alternative di investimento in Italia? Ne discutono in studio Fabrizio Premuti, presidente di Konsumer Italia e Guido Accardo, Banca Etica.

Nel servizio, il commento del generale della Guardia di Finanza Umberto Rapetto sui bitcoin, e un collegamento Skype con Vincenzo Imperatore, consulente aziendale e saggista. 

 

VENERDI’ 1 MARZO – EDUCAZIONE DIGITALE

Quinta puntata speciale di Attenti al Lupo dedicata all’Educazione Digitale, realizzata in collaborazione con l’Ufficio Nazionale per le Comunicazioni Sociali della Cei e l’Università Cattolica del Sacro Cuore.

In studio Pier Cesare Rivoltella, Direttore del Cremit, Centro di Ricerca sull’Educazione ai Media, all’Innovazione e alla Tecnologia, e Beatrice Fazi, volto di TV2000, raccontano come Internet e la Rete possono essere d’aiuto nell’educazione dei nostri figli.

Nei servizi, l’esperienza della webradio alla Scuola Primaria Ricci di Milano.