Gli anni Sessanta, i cambiamenti, il progresso, gli slanci, le speranze. E una famiglia – padre, madre, tre figli, una zia e una nonna – attraverso i ricordi di Carlo, il più piccolo, nato nel ’54, l’anno in cui è nata la Tv italiana. La trama in breve: Luciano Ferrucci (Massimo Ghini) è responsabile di cantiere per una importante impresa …

10 Luglio 2015

  •  
     
  • Montecitorio Selfie