Torna il sabato sera, alle 21.00, un cult della televisione italiana con l’indimenticabile Tino Buazzelli. Girato in forma di sceneggiato televisivo e trasmesso fra il 1969 ed il 1971, la serie è dedicata a Nero Wolfe, il personaggio letterario nato dalla penna dello scrittore Rex Stout. Insieme a Tino Buazzelli, nei panni dell’investigatore di origine montenegrina, Paolo Ferrari, in quelli dell’assistente Archie Goodwin, e Pupo De Luca, come Fritz Brenner, cuoco di casa Wolfe. Regia di Giuliana Berlinguer.

13 Maggio 2016

  •  
     
  • Montecitorio Selfie