#Today: reportage dal Somaliland. Giovedì 17 novembre in seconda serata

La chiamano tradizione o cultura, ma in realtà è solo violenza: milioni di donne, in diversi Paesi, sono ancora sottoposte alla pratica delle mutilazioni genitali, spesso mascherata da precetto religioso. Uno di questi è il Somaliland, regione della Somalia settentrionale autoproclamatasi indipendente nel 1991 ma non riconosciuta come autonoma dalla comunità internazionale, al centro della puntata di Today in onda giovedì 17 novembre in seconda serata. È lì, tra i villaggi sperduti del Paese, che si ambienta il reportage di Emanuela Zuccalà e Simona Ghizzoni, alla ricerca di storie dolorose e di percorsi positivi: come quelli che, anche grazie alle organizzazioni internazionali impegnate sul campo, hanno portato educazione e nuove consapevolezza tra le popolazioni locali. Il segretario generale di Action Aid Italia, Marco De Ponte, è in studio con Andrea Sarubbi per raccontare i progetti avviati e per approfondire i passi ancora da compiere nella regione sul rispetto della dignità femminile e la valorizzazione del ruolo delle donne nella società.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0