I figli, l’ottimismo della vita. Lunedì 12 dicembre alle 15.20 a Siamo Noi con Lorella Cuccarini

I temi, le inchieste, le storie e gli approfondimenti di Siamo Noi tornano lunedì 12 dicembre con una nuova settimana ricca di appuntamenti. Lunedì 12 una puntata dedicata al connubio figli e ottimismo con una testimonial d’eccezione: Lorella Cuccarini. Insieme a lei si parlerà di come e quanto l’arrivo di un figlio possa cambiare in meglio la vita, arricchendola di positività ed energia. In studio anche Don Maurizio Mirilli e lo psicologo psicoterapeuta Alessandro Toccafondi. Martedì 13 si affronta il delicato tema dell’Alzheimer. Una malattia che colpisce oltre seicento mila persone in tutta Italia. Si partirà da un drammatico caso di cronaca, la tragedia avvenuta lo scorso 27 novembre a Milano dove un anziano malato di Alzheimer, arrestato per aver spinto la moglie, è deceduto in ospedale a causa dell’aggravamento improvviso delle sue condizioni. Un dibattito tra malattia e aggressività con la Dottoressa Rossella Liperoti, Geriatra dell’Unità Valutativa Alzheimer presso la Fondazione Policlinico Universitario Gemelli, Giovanni Piantadosi, presidente Alzheimer Aprilia Onlus e, in collegamento da Milano, Patrizia Spadin, presidente Associazione italiana malattia di Alzheimer (Aima). All’interno della puntata di martedì, una pagina dedicata al Canto degli Italiani, l’inno nazionale d’Italia composto da Goffredo Mameli la cui prima esecuzione è datata 10 dicembre 1847. Mercoledì 14, si entra in clima natalizio con una puntata dedicata ai regali solidali: non i soliti regali che alimentano il circuito del consumismo, ma oggetti di artigianato realizzati insieme a tante associazioni di volontariato. Giovedì 15, un focus su una delle tante facce della povertà: si parla infatti di chi vive all’interno di baracche in condizioni davvero disagiate spesso senza luce, gas e acqua. Nella rubrica dedicata ai ricordi, si celebra la memoria di San Giovanni Bosco con storie, racconti e testimonianze.  Venerdì 16, in chiusura di settimana, l’importanza di riscoprire la tenerezza in un mondo sempre più rigido e insensibile. Ospiti in studio: Don Carlo Rocchetta, fondatore della “Casa della Tenerezza” di Perugia e Don Luigi Verdi, responsabile della Fraternità di Romena.