E’ un film del 2002 diretto da Douglas McGrath, tratto dall’omonimo romanzo di Charles Dickens. E’ la storia di Nicholas che nasce e cresce in una onesta e benestante famiglia nel Devonshire, insieme al padre, la madre e la sorella Kate. Alla prematura morte del padre, la famiglia si trova in pesanti difficoltà economiche e si reca a Londra per chiedere aiuto al perfido e avido zio Ralph, fratello del defunto, divenuto ricco con la sua attività di speculazione sugli investimenti di denaro di alcuni ricchi londinesi. Lo zio invia Nicholas a fare da insegnante in un collegio lontano da Londra, Dotheboys Hall, e sistema la cognata e la nipote in un piccolo appartamento, e mandando Kate a fare da apprendista da una sarta. Il collegio è diretto da Mr. Squeers e la moglie, due personaggi biechi e crudeli, che maltrattano i bambini affamandoli e malmenandoli e facendoli vivere nel terrore. Bersaglio di particolare durezza da parte loro è Smike, un ragazzo claudicante costretto a fare da sguattero perché nessuno paga più la sua retta. Ben presto Nicholas si ribella a questa situazione e lascia il collegio, portando con sé Smike. REGIA: DOUGLAS MCGRATH

ATTORI: CHARLIE HUNNAM, JAMIE BELL, MIRANDA RICHARDSON, NATHAN LANE, CHRISTOPHER PLUMMER, JIM BROADBENT, ANNE HATHAWAY, HEATHER GOLDENHERSH, JOEL PITTS.

16 Dicembre 2016

  •  
     
  • Montecitorio Selfie