Mons. Giorgio Biguzzi è l’ospite di Soul sabato alle 13.15 e alle 20.45, con lo speciale di più settimane dedicato al Festival Missionario di Brescia.

Monsignor Giorgio Biguzzi è un missionario saveriano, per 35 anni a Makeni, in Sierra Leone, il paese più povero al mondo. Per tanti anni vescovo e padre di una comunità appassionata e fedele e gioiosa, di cui ha nostalgia, è stato artefice principale della pace dopo un decennio di guerra atroce tra bande use ad ogni violenza per la ricchezza più grande di quella terra diseredata, i diamanti. Padre Biguzzi, come vuol essere chiamato, è stato minacciato più volte, ha visto ogni genere di violenza, ha operato con infiniti rischi per liberare le sei suore rapite dal Fronte rivoluzionario per due mesi, soggette al terrore e alla malattia. Ospite del Festival Missionario di Brescia, racconta con immediatezza e fresco accento romagnolo la sua dedizione a Dio, che l’ha portato per mano a vivere la felicità vera attraverso i suoi poveri.