Il Mondo Insieme con Licia Colò domenica 5 novembre alle 15.20 su Tv2000

La nuova puntata de ‘Il Mondo Insieme, il programma di viaggi di Licia Colò in onda domenica 5 novembre alle 15.20 su Tv2000, si apre con un reportage su Berlino, in occasione dell’anniversario del crollo del muro avvenuto il 9 novembre. Il documentario, realizzato nello spazio I Viaggi di Ant di Alessandro Antonino, racconta, attraverso un percorso anche di tipo emozionale i luoghi della memoria, ma non solo: Berlino è ricca di storia con un legame profondo con il passato, ma è anche una città intellettualmente e culturalmente vivace e al passo con i tempi. Tra gli ospiti di questa settimana: Maldestro, giovane rivelazione del Festival di Sanremo dello scorso anno con Canzone per Federica, brano intenso e delicato contenuto nell’album I muri di Berlino di cui racconterà il significato. A seguire Licia Colò dà voce alla storia di Majid, il sedicenne siriano ‘salvato’ da Papa Francesco e protagonista del cortometraggio L’amore senza motivo di Paolo Mancinelli. Inoltre, con l’aiuto del fotografo Stefano Stranges, viene affrontato un tema delicato: lo sfruttamento della manodopera impiegata per l’estrazione del Coltan in Congo. Tante le mete da sogno raccontate nel corso della diretta, ma spazio anche alle mete possibili: Davide Scarcella, ovvero Mr. Low Cost, mostra come visitare Bruxelles tenendo d’occhio il portafoglio. Come in ogni puntata si susseguono reportage esclusivi, documentari, storie di varia umanità in uno studio totalmente nuovo e super tecnologico che permette il collegamento con gli inviati speciali in ogni angolo del pianeta. Tra le molte novità di questa edizione i racconti ironici e appassionati di Giobbe Covatta, che offre un punto di vista inedito e invita a riflettere su cose che spesso diamo per scontato, la presenza fissa dei più famosi travel blogger e la forte interazione con il pubblico a casa grazie a una finestra sempre aperta sulla rete e i social. Un occhio speciale rimane fisso sul racconto ‘dell’altro mondo’, quello di frontiera dove lavorano migliaia di volontari e missionari. A chiusura della domenica pomeriggio di Tv2000, torna come sempre ‘Prima di Cena’: uno spazio più intimo che accompagna il telespettatore verso la serata grazie a interviste che vanno in profondità e che esplorano l’anima di persone straordinarie che si adoperano per aiutare gli altri nel mondo. In questa puntata la storia di Alberto Rigolli, medico ginecologo di Cremona appena rientrato in Italia dopo aver trascorso un anno in Sierra Leone, dove ha prestato servizio come volontario all’interno della missione Medici con l’Africa del CUAMM.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0