Addio a Ermanno Olmi, le sue interviste a Soul e a Effetto notte nello speciale web di Tv2000

7 maggio 2018

(ANSA) – ROMA, 7 MAG – E’ morto ad Asiago il regista Ermanno Olmi. Aveva 86 anni, era nato il 24 luglio 1931 a Bergamo.
Regista autodidatta, pioniere nel campo del documentario, creatore di un linguaggio personale e fuori da ogni schema fin da opere come ”Il tempo si e’ fermato”, ”I recuperanti” e la ”Circostanza”, sperimentatore incessante ha portato per la prima volta al cinema il dialetto come lingua (”L’albero degli zoccoli”) e i grandi miti della tradizione cristiana (”Cammina cammina”).

Ermanno Olmi è stato un grande amico di Tv2000.

Di seguito le sue interviste a Monica Mondo per uno speciale in due puntate di Soul e a Fabio Falzone al quale ha raccontato il cardinal Marini per Effetto notte e il film “Torneranno i prati”.

Soul

Prima parte dell’intervista di Monica Mondo, andata in onda il 30 aprile 2016:

 

Seconda parte:

Lo speciale di “Effetto Notte” realizzato interamente e in esclusiva ad Asiago, a casa del regista Ermanno Olmi, che racconta il cardinale Martini, al centro del docufilm “Vedete sono uno di voi”. Un toccante ed intimo ritratto tra fede e vita, una pagina della storia d’Italia di ieri e di oggi.

Questa l’intervista di Fabio Falzone a Ermanno Olmi in occasione dell’uscita, nel 2014, del suo film “Torneranno i prati” con le immagini coinvolgenti dal set del film, girato in condizioni ambientali e climatiche estreme.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0