TV2000 ESTERI – Today: elezioni presidenziali in Colombia e il processo di pace con le Farc (video)

Lunedì 4 giugno ore 22.45 – In un clima di pesanti incertezze, il 17 giugno la Colombia torna al voto col secondo turno delle presidenziali: in gioco non c’è solo la scelta del successore di Juan Manuel Santos, ma anche le modalità del processo di pace con le Farc che un anno e mezzo fa fruttò al Paese il Nobel per la Pace. È questo l’argomento di Today in onda su Tv2000Guarda il video e continua a leggere

Come prevedibile, si andrà al ballottaggio tra il conservatore Iván Duque e l’ex guerrigliero Gustavo Petro, con Duque in vantaggio ma non certo della vittoria: determinanti saranno infatti gli elettori che al primo turno hanno scelto Sergio Fajardo, ex governatore di Antioquia. Se vincerà il Centrodestra, l’intesa raggiunta con le Forze armate rivoluzionarie sarà certamente rimessa in discussione, perché Duque considera gli accordi di Cuba troppo favorevoli agli ex ribelli; la principale preoccupazione della Chiesa colombiana, impegnata nel dialogo, è che non si mini però l’intero processo di pace. Proprio il segretario della Conferenza episcopale, mons. Álvarez Botero, è tra i protagonisti del reportage di Alberto De Filippis, che raccoglie testimonianze importanti sulle sfide aperte nel Paese: la pacificazione, la lotta al narcotraffico, la complicata fase politica, il ruolo delle donne in una società maschilista. L’ospite in studio con Andrea Sarubbi è padre Rito Julio Álvarez, fondatore della Fundación Oasis de Amor y Paz in aiuto delle nuove generazioni e dell’Associazione Angeli di Pace. La puntata è introdotta dalla copertina di Solen De Luca e chiusa da un’opera d’arte scelta dalla redazione: la scultura Colomba de paz, regalata da Fernando Botero al suo Paese in occasione dell’assegnazione del Nobel per la Pace.