Lia Levi vince il Premio Strega Giovani 2018

Lia Levi ha vinto il Premio Strega Giovani 2018 con “Questa sera è già domani” (Edizioni E/O), un romanzo ispirato a una storia vera. “Evidentemente non conta l’età ma com’è la storia – ha dichiarato la scrittrice poco dopo l’apertura della busta con il suo nome, aggiungendo: “Sono molto contenta. Ho sempre avuto un buon rapporto con i giovani. Sono andata in tante scuole. Sto molto bene con loro però pensavo che al momento di scegliere avrebbero scelto un autore giovane”.

“Dedico questa vittoria – ha detto la Levi – a chi ha ispirato il libro. Ma soprattutto alla gente che ci ha creduto. Molte persone si sono appassionate insieme a me e questo mi ha fatto un effetto positivo, più dei giudizi costruiti”.

Ha vinto con 65 preferenze su 385 voti espressi da ragazzi, tra i 16 e i 18 anni, in rappresentanza di circa 55 licei e istituti tecnici diffusi su tutto il territorio italiano e all’estero. Per la prima volta hanno partecipato alla giuria anche i ragazzi del Carcere minorile di Nisida, con un voto collettivo, e un gruppo di 75 ragazzi approdati al voto attraverso ‘Teen! Space’, uno spazio virtuale di BPER Banca per i ragazzi tra i 13 e i 18 anni, dedicato alla condivisione della passione per l’arte, la musica e la lettura.

In questo faccia a faccia con Monica Mondo, nella trasmissione SOUL, Lia Levi racconta la sua storia: