De Bortoli: “Anziani abbandonati ed esposti al virus”

“Quello che è accaduto e sta accadendo in tante residenze per gli anziani ci lascia sgomenti. Il virus sta decimando un’intera generazione di padri e nonni. E noi siamo arrivati al punto che la sera quando il numero dei decessi diminuisce tiriamo un sospiro di sollievo dimenticandoci che dietro quei numeri ci sono delle vite e famiglie spezzate. Gli anziani sono i più colpiti dal virus ma sono anche stati esposti al virus e abbandonati. Non è il momento dei processi ma in un’Italia che fa di tutto e dà prova di coesione quello che accade in quelle strutture per anziani non è da Paese civile”. Lo ha detto Ferruccio De Bortoli nell’ appuntamento di mercoledì #8aprile con la rubrica “Il tempo sospeso”, in onda ogni giorno nel #Tg2000 delle 18.30 su #Tv2000 (Canale 28 – 157 Sky).