StandTogether

Asia Bibi, finalmente libera, può lasciare il Pakistan

La Corte Suprema del Pakistan ha confermato: l’accusa di blasfemia contro Asia Bibi è falsa.   È finito l’incubo giudiziario per Asia Bibi. La Corte Suprema del Pakistan ha respinto l’appello contro la sua assoluzione. L’accusa infatti, dopo la sentenza dello scorso 31 ottobre, aveva presentato un ulteriore appello contro la liberazione di questa umile […]

Open Doors, la persecuzione contro i cristiani continua

L’Ong Open Doors pubblica il suo rapporto annuale, secondo cui sono 245 milioni i cristiani minacciati in tutto il mondo.   L’Ong cristiana Open Doors, come ogni anno, torna a parlare della persecuzione dei cristiani. E il dato di quest’anno non è rassicurante. Secondo I dati pubblicati nel rapporto annuale della ong, circa 245 milioni […]

P. Georges Jahola

Ninive. Non ci sarà pace senza perdono

Georges Jahola dirige il comitato per la ricostruzione della città cristiana di Qaraqosh, dove metà delle famiglie che vi abitavano, sono tornate.   Quando il sacerdote Georges Jahola è tornato in Iraq nel 2016, ha iniziato a lavorare con i rifugiati. A poco a poco divenne evidente che l’Isis sarebbe stato sconfitto e quindi si […]

Ordine di Malta: una presenza cristiana in aiuto dei più bisognosi

Con progetti in Iraq, Libano, Africa e Bangladesh, l’Ordine aiuta anche la nascita di nuove amicizie.   Come ogni anno, il grande Maestro dell’Ordine di Malta ha pronunciato il suo discorso ai diplomatici accreditati presso l’ordine. È un’occasione in cui l’organizzazione, guardando la situazione mondiale, spiega il proprio lavoro. Attualmente sono in corso 36 conflitti […]

La voce dei cristiani di Minya

Sembra che le cose stiano diventando più difficili per i cristiani in Egitto. Sono infatti sotto i riflettori dei fanatici che li considerano cittadini di seconda classe e tuttavia la comunità cristiana egiziana è molto antica. Una delle aree più colpite negli ultimi tempi dalla violenza settaria è quella di Minya. C’è paura, ma la […]

Siria, la fede è sempre più viva

Suor Annie ha consegnato al Papa la candela per la pace che lui ha acceso durante la preghiera dell’Angelus. Con la campagna “Candele per la pace in Siria”, Aiuto alla Chiesa che Soffre vuole ricordare, soprattutto questo Natale, che la guerra in Siria non è finita. Quasi otto anni di conflitto che hanno provocato, fino […]

Ospedale in Siria: i pazienti ci baciano le mani per aver salvato loro la vita

Grazie al programma “Open Hospitals”, ci sono due centri sanitari gratuiti operativi a Damasco e Aleppo.   Si tratta dell’ “Ospedale Italiano” di Damasco. Qui, grazie ad una campagna sostenuta dal Papa, servono gratuitamente migliaia di poveri. “Noi da sempre – dice Sor Carolin Tahhan, Director, Italian Hospital in Damascus – abbiamo questo tocco umanitario, […]

Siria, la guerra non è l’ultima parola

Aiuto alla Chiesa che Soffre ha organizzato un incontro a Roma con gli ambasciatori per la campagna “Candele per la pace in Siria”.   Il Papa e migliaia di altre persone hanno acceso una luce per illuminare l’oscurità della guerra in Siria. Soprattutto, per attirare l’attenzione sulla tragedia patita da milioni di persone, soprattutto bambini. […]

Aiuto alla Chiesa che soffre, Rapporto sulla persecuzione nel mondo

Secondo Aiuto alla Chiesa che soffre, in 38 paesi del mondo i cristiani vivono violazioni estreme della libertà religiosa.   Quelli di oggi non sono tempi facili per essere cristiani. Un battezzato su sette vive infatti in terre di persecuzione. Questi sono i dati forniti dall’ultimo rapporto della Fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che Soffre, […]