Ravioli di formaggio fresco di pecora

ricetta ollolai

Ingredienti per 6 persone

Per la pasta:

500gr di semola di grano duro

1 uovo

Acqua q.b.

Un pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:

250 gr formaggio fresco di pecora (stagionato circa 2 giorni)

Preparazione:

Sulla spianatoia impastare la semola con le uova, l’acqua tiepida e il sale. Ottenuto un impasto liscio e compatto, coprire e lasciare riposare.

A parte prendere una pentola antiaderente e iniziare a far filare il formaggio che deve essere leggermente acre ( se non fila bene lasciare stagionare ancora per qualche ora). Girare fino a che l’acqua contenuta in esso non viene completamente assorbita .

Stendere su un piano con uno spessore di circa un centimetro e lasciare raffreddare.

Tagliare poi il formaggio a quadretti (2,5 cm x 2,5 cm).

Stendere l’impasto abbastanza sottile ottenendo una sfoglia lunga e disporre i quadratini di formaggio ad un distanza l’uno dall’altro di circa 3-4cm. Coprire con l’altra sfoglia, schiacciare fino a far uscire tutta l’aria e con la rotella dentata tagliare la pasta di troppo.

Cuocere in abbondate acqua salata. Scolare e servite con il ragù di cinghiale.

Buon appetito!

 

Ricetta dell’Agriturismo “Sa Serra” di Ollolai (Nuoro)