Una nuova settimana, dal 3 al 7 luglio, con il Diario di Papa Francesco

Lunedì 3 Luglio

Isabella Guanzini, Filosofa e Teologa. Nata a Cremona, filosofa e teologa, dopo aver insegnato Storia della filosofia e Teologia fondamentale alla Facoltà teologica dell’Italia settentrionale di Milano ed essere stata ricercatrice dell’Università di Vienna, dal 2016 è professore ordinario di Teologia fondamentale all’università di Graz. Nel 2017 pubblica con Ponte alle grazie Tenerezza. La rivoluzione del potere gentile.

 

Martedì 4 Luglio

Paolo Luigi Branca, Linguista e Orientalista. Milanese, classe 1957, è Associato di Lingua e Letteratura Araba presso l’Università Cattolica di Milano, dove insegna anche Islamistica e Storia dei paesi musulmani. E’ stato membro del Comitato per l’Islam italiano al Viminale, con il Ministro dell’Interno Roberto Maroni e consulente del Comune di Milano per le comunità religiose. Attualmente è responsabile delle relazioni coi musulmani per l’Arcidiocesi di Milano. Per due mandati Presidente di SeSaMO (Società Studi Medio Oriente). Ha scritto molti volumi e innumerevoli articoli soprattutto sulle tematiche del rapporto Islam/Occidente e Islam/Modernità. E’ stato relatore in convegni di studio ad Agadir, Algeri, Amman, Barcellona, Beirut, Berlino, Cambridge, Casablanca, Harvard, Il Cairo, Losanna, Masqate, Strasburgo e Tunisi.

Moulay Zidane El Amrani, Docente e scrittore. Nato a Casablanca, Marocco, nel 1963, risiede in Italia dal 1984. Arabista, docente all’Università degli Studi di Padova e collaboratore dell’Università Cattolica di Milano. È inoltre formatore, scrittore e blogger sulle tematiche della comunicazione interculturale e interreligiosa.               

Myrna Chayo, Docente e scrittrice. Nata ad Aleppo, è stata per decenni docente di Lingua Araba all’IsMEO e all’Università degli Studi di Milano. Non solo per professione ma per convinzione, la sua presenza ha sempre rappresentato un ponte fra le lingue, culture e tradizioni religiose.          

  

Mercoledì 5 Luglio

Sandra Gesualdi, Fondazione Don Milani

Paolo Landi, Ex allievo Don Milani

 

Giovedì 6 Luglio

Don Romano Penna, Neotestamentarista – Univ. Lateranense di Roma. Nasce il 6 Marzo 1937 a  Castiglion Tinella,  provincia di Cuneo. Ha studiato presso  il Pontificio Istituto Biblico di Roma e la Pontificia Università Gregoriana di Roma dove si è dottorato con la pubblicazione “Lo Spirito di Cristo”.
I suoi interessi maggiori vertono sulla figura di san Paolo, di cui è uno dei massimi studiosi, e più in generale sul rapporto tra il cristianesimo delle origini e i contemporanei giudaici ed ellenistici.
È stato docente Ordinario di Origini Cristiane dal 1983 nella Facoltà di Teologia della Pontificia Università Lateranense; ha insegnato come docente invitato anche presso la Pontificia Università Gregoriana (Roma), il Pontificio Istituto Biblico (Roma) e il Pontificio Istituto Biblico di Gerusalemme.

 

Venerdì 7 Luglio

Giusi Nicolini – ex sindaco di Lampedusa e premio Unesco per la Pace. Nata a Lampedusa e Linosa (AG), classe 1961, è stata sindaco di Lampedusa dal 2012 al 2017, ha ricevuto il premio Unesco per la Pace . A ottobre scorso è stata una delle quattro donne “simbolo dell’eccellenza italiana” che ha accompagnato  Matteo Renzi alla Casa Bianca per la cena con l’ex presidente degli Stati Uniti, Obama. Nel 2013, durante la sua visita a Lampedusa, Papa Francesco, espresse la sua ammirazione per la donna, definendola un’eroina.