Economia e speranza
Luigino Bruni 25/10/2017

ECONOMIA E SPERANZA  

Nell’udienza di oggi il Papa ha parlato del paradiso, meta della nostra speranza. “Non è una favola, è l’abbraccio con Dio e in quel momento – ha detto – non avremo più bisogno di nulla”. Noi ne parleremo con un economista, Luigino Bruni, che per mestiere si occupa di ciò di cui l’uomo ha bisogno qui ed ora. E Luigino Bruni pensa pure che l’economia sia benedetta. Benedetta economia!  è infatti il titolo del programma che condurrà insieme ad Eugenia Scotti e che andrà in onda su Tv2000 ogni domenica alle 19, a partire del 29 ottobre.

IN EVIDENZA

“Economia: l’amore c’è ma non si vede” “Benedetta economia?”

UDIENZA GENERALE:  

A nessuno è proibita la grazia 

“E’ l’unica volta che la parola “paradiso” compare nei vangeli. Gesù lo promette a un “povero diavolo” che sul legno della croce ha avuto il coraggio di rivolgergli la più umile delle richieste: «Ricordati di me quando entrerai nel tuo regno» (Lc 23,42)”.

Il paradiso non è una favola

“Il paradiso non è un luogo da favola, e nemmeno un giardino incantato. Il paradiso è l’abbraccio con Dio, Amore infinito, e ci entriamo grazie a Gesù, che è morto in croce per noi”.

L’amore rimane

“Se crediamo questo, la morte smette di farci paura, e possiamo anche sperare di partire da questo mondo in maniera serena, con tanta fiducia”.

Vedi l’udienza integrale