Missione Tanzania

29 novembre 2018

“L’ingiustizia è la radice perversa della povertà”. Con queste parole Papa Francesco, nell’Omelia per la II Giornata Mondiale dei Poveri del 18.11.2018, sottolinea che il “grido dei popoli di intere popolazioni, private pure delle ingenti risorse naturali di cui dispongono”.
In studio, Gennaro Ferrara incontra Padre Gianni Piccolboni, missionario stimmatino, e Giovanni Donadelli, medico volontario e presidente dell’A.B.C.S., associazione Bertoni per la Cooperazione e lo Sviluppo del Terzo Mondo, un’organizzazione non governativa, che opera in Tanzania, a Morogoro nel distretto di Kilosa.
Il lavoro dell’associazione e dei missionari stimmatini è rivolto all’educazione e alla tutela della salute con una particolare attenzione alla donna e alla diagnosi del parto. In 7 anni non ci sono più casi di decesso durante e dopo la gravidanza. Dall’inizio degli anni 2000 è stato avviato, proprio al centro della valle, nel villaggio di Msange, un piccolo centro sanitario, che è via via cresciuto con ampliamenti e dotazioni strumentali. Oltre ai progetti di bonifica dell’acqua e di cura di malattie infettive, l’associazione sta ultimando i lavori di un centro di assistenza agli ammalati di tubercolosi e di lebbra nella valle dello Yovi in Tanzania.