il sabato alle ore 15.15

di Gabriele Camelo

La calcestruzzi Ericina è un’azienda che opera in provincia di Trapani. Sequestrata nel 1996, viene affidata all’amministrazione. Dal 96 al 2000, anno della confisca definitiva, Calcestruzzi ericina continua ad operare. Stesso volume d’affari, nessun contraccolpo. E’ quando arriva la confisca che le cose cambiano. In peggio, purtroppo. Scatta infatti il boicottaggio mafiosi ai danni dell’azienda. L’opera di un amministratore giudiziario convinto di non voler fare chiudere l’azienda e l’intraprendenza dei lavoratori cambia il corso delle cose. Nel 2008 si costituisce la società cooperativa dei lavoratori a cui l’azienda viene affidata definitivamente ed esclusivamente nel 2011. Oggi Calcestruzzi Ericina Libera è un esempio di azienda mafiosa restituita alla legalità.

22 Ottobre 2022