Lc 21,5-19

Padre Jean-Paul Hernandez commenta il Vangelo della domenica e l’arte cristiana che ha ispirato. Per Israele il tempio di Salomone era la testimonianza tangibile della fedeltà di Dio, la sua identità di popolo eletto. Gesù disse: «Verranno giorni nei quali, di quello che vedete, non sarà lasciata pietra su pietra che non sarà distrutta». Le grandi realizzazioni dell’umanità, i successi della nostra vita, sono false sicurezze e crolleranno. L’unica cosa che conta è la presenza di Dio e nella nostra vita le catastrofi possono diventare un momento di grazia per ritrovare la nostra relazione con Lui.

12 Novembre 2022

  • Santa Messa del 2 dicembre 2022
  • Papa
  • Click to pray