Retroscena del 7 e 9 marzo 2015

Go down, Moses

Romeo Castellucci della Socìetas Raffaello Sanzio in un esclusivo e profondo faccia a faccia con Michele Sciancalepore nella quattordicesima puntata di “Retroscena – I segreti del teatro” in onda martedì 03 marzo alle ore 22.40 su TV2000 (in replica sabato 07 marzo alle 14.30 e lunedì 09 marzo alle 22.50). L’occasione è stata offerta dal debutto nazionale dell’ultimo lavoro dell’anticonvenzionale, corrosivo e innovativo regista romagnolo, punta storica e di eccellenza dell’avanguardia italiana ammirato e seguito in tutta Europa. Ma protagonisti a “Retroscena” anche gli interpreti della Compagnia di “Punta Corsara”. Gli “ex ragazzi di Scampia” che dal teatro hanno avuto un’opportunità di grande riscatto sociale ma che hanno anche dato all’arte teatrale un’energia e vitalità nuova e geniale.

Al Teatro Argentina di Roma ha debuttato in prima nazionale “Go down, Moses” di Romeo Castellucci. Una personale rilettura della vicenda biblica: la storia di un abbandono, di una separazione violenta, della vita quotidiana oscuramente percepita come esilio. Castellucci non spiega e non “ammaestra” il suo pubblico: per lui chi guarda è sovrano, è testa, passione, fantasia, sensibilità che deve compiere un percorso e assumersi la propria responsabilità verso una verità soggettiva.  Nello spettacolo non c’è narrazione, ma un flusso di libere associazioni, un “montaggio” di suggestioni non sottomesse a uno sviluppo ragionato, che sfida lo spettatore a collegare, a tessere per analogie, lasciandogli la libertà dell’immaginazione.

Le telecamere di Retroscena si spostano al Teatro India di Roma, dove la Compagnia di “Punta Corsara” ha portato in scena “Hamlet Travestie”. Una commistione tra antico e nuovo, uno Shakespeare “contaminato” da un testo della tradizione napoletana, in modo da ottenere una versione burlesca della vera storia di Amleto. Attraverso un dialetto serrato la Compagnia presenta un vivido affresco di una famiglia partenopea che, nel tentativo di far rinsavire il giovane – che si crede principe di Danimarca – mette in scena una farsa, per poi sopraggiungere ad un esito drammatico. Il meta-teatro, che attraverso un ritmo travolgente consente di svelare le contraddizioni di una realtà “malata” e difficile.

Si chiude con uno spettacolo teatrale itinerante. Un progetto di Massimo e Roberto Marafante: “L’Istruttoria” di Peter Weiss. La testimonianza di un viaggio, simile all’Inferno dantesco, che inizia con l’arrivo di un treno e finisce in un forno crematorio. La particolarità di questo spettacolo è il contesto in cui l’azione si svolge, ovvero, all’interno e all’esterno di alcuni tram d’epoca del Parco Museo Ferroviario di Roma. Tutto questo per ricordarci che l’Olocausto continua ancora oggi, sotto varie forme, ma con lo stesso obiettivo: annientare culture e generi dell’umanità considerati “diversi”.

Retroscena – I segreti del teatro, Viaggi nelle {cre}azioni. In onda ogni martedì alle 22.40 e in replica sabato alle 14.20 e il lunedì seguente alle 22.30 su TV2000, canale 140 SKY, canale 28 digitale terrestre, canale 18 di tivùsat.