24 febbraio 2020 – Coronavirus arriva in Italia, siamo in emergenza? 

Il coronavirus arriva in Italia. Colpita una donna di 75 anni. La donna è morta in casa e sarebbe stata contagiata perché nei giorni scorsi era stata nel pronto soccorso di Codogno, lo stesso in cui era stato il 38enne di Codogno indicato come “paziente 1”. Intanto  aumentano i casi nel Nord Italia e, sempre dalla zona di Codogno, i contagi si sono allargati al pavese, dove si sono ammalati due medici di Pieve Porto Morone. Chiuse le chiese per questioni di pubblica sicurezza e, in alcune comunità del basso Lodigiano è stato chiesto di rinunciare all’Eucarestia domenicale. Siamo Noi, programma pomeridiano di Tv2000 in diretta alle 15.20 ne parla con: Elisa Manacorda, giornalista e direttore di Galileo.it; Maria Rita Parsi, psicologa e psicoterapeuta; Carlo Federico Perno, virogolo e direttore deldipartimento medicina di laboratorio dell’Ospedale Niguarda di Milano. In collegamento da Padova il vescovo Mons. Claudio Cipolla. Il collegamento da Codogno, Mons Iginio Passerini parroco di S. Biagio e della Beata Vergine Immacolata.