Esteri. Francia: i giudici indagano collaboratrice di Marine Le Pen. Lei grida:”E’ un complotto”

All’estero, in Francia. diventano un caso le indagini sui collaboratori di partito di marine Le Pen, leader del Front national, pagati come assistenti dall’Unione Europea. La Le Pen grida al complotto e infiamma la campagna per le presidenziali, dove sta succedendo anche altro. Servizio di Marco Bergamaschi.