L’Associazione AVoG – Associazione Volontari Gemelli

L’attività dell’Associazione è principalmente indirizzata al sostegno della persona ospedalizzata cercando di individuare, attraverso l’ascolto, le sue necessità e quindi soddisfarle, senza sostituirsi o interferire con le prestazioni professionali dei medici o del personale sanitario ma, semmai, in piena collaborazione con essi.
Con le quote associative annualmente versate dai volontari l’A.Vo.G. riesce, inoltre, per i degenti in situazioni di particolare disagio ad offrire aiuti materiali come articoli sanitari, indumenti ed oggetti di prima necessità, e, per il familiare che li assiste, buoni pasto o spese di viaggio.
Per diventare volontario A.Vo.G, occorre aver frequentato un periodo di tirocinio previo colloquio informativo attitudinale. Il volontario A.Vo.G. è tenuto a partecipare annualmente ai corsi di formazione – informazione organizzati dall’Associazione.
È necessario assicurare un impegno di servizio con un minimo di presenza di una volta a settimana.
L’A.Vo.G. riceve dalla direzione del Policlinico Gemelli i supporti necessari per poter svolgere la propria attività umanitaria.