#scaffale

Portami dove sei nata, Roberta Scorranese

La campagna, le sue stagioni. Un grande clan familiare: uomini di poche parole, donne custodi di sapienze e sapori, e un segreto taciuto per anni. Mille racconti, tra memoria e magia: la bomba di Zì ‘Ntonio, i soldati tedeschi davanti a Pasqualino neonato la notte di Natale, le ragazze con le guance arrossate durante lo […]

Manuale di autodifesa europeista, Sergio Fabbrini

Contestata, messa in discussione, attaccata dall’esterno da quanti desiderano dividerla e, dall’interno, da coloro che la vorrebbero più debole, mai prima di oggi l’Unione europea aveva affrontato una minaccia tanto grave alla sua stessa sopravvivenza. Se solo pochi anni fa entrare a far parte dell’UE era un’ambizione e un punto di arrivo per gli Stati […]

Casamonica, La storia segreta, Floriana Bulfon

Sono saliti all’onore delle cronache nel 2015, con il funerale stile “Padrino” del capostipite Vittorio, e poi nel 2018, con il blitz delle forze dell’ordine nella loro roccaforte di Porta Furba e quando le loro opulente ville abusive sono state demolite dallo Stato, sotto i riflettori dei media e della politica. Ma i Casamonica vivevano […]

Il grande inganno di Internet, David Puente

«Non basta sapere di essere male informati, occorre capire in che modo e perché. E la diagnosi comincia da una domanda: cui prodest? A chi fa comodo lasciarci nell’ignoranza, o indurci in errore?» Ci siamo cascati tutti, nella bufala online, che fosse una storia a sfondo politico o un video di gattini. Ma non è […]

Il meticcio, Federica Fantozzi

Roma, estate torrida del 2017. Durante un servizio di routine sulle misure di sicurezza a Fiumicino, Amalia manda a monte un’operazione del suo ex amico Alfredo Pani, poliziotto che ha fatto carriera nel nucleo di élite contro la criminalità organizzata. Per colpa sua, si perdono le tracce di Bambino, un corriere dell’Ascia Nera, la più […]

Le teorie delle comunicazioni di massa e la sfida digitale, Sara Bentivegna

A distanza di quindici anni dalla pubblicazione del manuale “Teorie delle comunicazioni di massa” di Sara Bentivegna, che si è imposto come testo di riferimento per numerosissimi corsi universitari, un libro completamente nuovo rilegge le teorie classiche alla luce della rivoluzione digitale. I mass media manipolano l’opinione pubblica? In quali modi? Con il passaggio al […]

Casamonica, Nello Trocchia

«Per capire devi pensare ai topi. Quelli sono milioni, escono e mangiano tutto. Loro, uguali. Tanti e senza scrupoli» È il 20 agosto 2015 quando per la prima volta l’Italia si accorge dell’esistenza del clan Casamonica. I petali piovono sul piazzale davanti alla chiesa di San Giovanni Bosco, mentre le note del Padrino accompagnano l’arrivo […]

Per amor proprio, Federico Fubini

La politica nel nostro paese è piena di odio e colpi bassi, ma tutti riconosciamo nell’Italia la nostra identità comune. Dobbiamo accettare che lo stesso valga per l’Europa, perché è la nostra realtà del ventunesimo secolo. Rendere tabù qualunque dubbio sulle scelte di Bruxelles, come fanno gli europeisti a ogni costo secondo i quali noi […]

Mussolini ha fatto anche cose buone, Francesco Filippi

«L’idea che nel Ventennio ci sia stato un “regime buono” è dura a morire. Dalla mafia al welfare, uno storico smonta le bufale fascistissime. Che sottotraccia (neanche troppo) sono ancora tra noi» – Robinson Tutti i luoghi comuni sul duce smontati uno a uno, perché mai come oggi è necessario smentirli (ancora una volta). Una bussola essenziale […]

Ti rubo la vita, Cinzia Leone

Vite rubate. Come quella di Miriam, moglie di un turco musulmano che nel 1936 decide di sostituirsi al mercante ebreo con cui è in affari, costringendo anche lei a cambiare nome e religione. A rubare la vita a Giuditta nel 1938 sono le leggi razziali: cacciata dalla scuola, con il padre in prigione e i […]