TGtg, Michela Mercuri: “Fare accordi con la Libia è rischiosissimo”

In Turchia l’Europa ha parlato con Erdoğan e gli ha chiesto di prendersi i migranti. In Libia, sostanzialmente, non abbiamo un interlocutore. Fare accordi con le milizie è rischiosissimo. La Libia è talmente fluida che le cose cambiano con una facilità estrema”. È questo il commento di Michela Mercuri, docente di Geopolitica e Storia del Mediterraneo nel suo intervento a TGtg.