Valeria Giannotta a TGtg: “In Turchia il tentato golpe è stato una linea divisoria”

“In Turchia il tentato golpe è stato una linea divisoria. Da lì ad oggi sono circa 140\150 giornalisti in carcere o in stato di fermo. In Turchia siamo nel bel mezzo della crisi economica. Ci sono problemi strutturali e problemi legati alle relazioni legate al partner americano”. È questo l’intervento di Valeria Giannotta a TGtg. Ascoltiamo insieme le sue parole.