17/07/2018 Sant’ Alessio

 

« Santo Alesso ‑ vi è detto ‑ fue figliuolo d’uno nobilissimo uomo di Roma, il quale aveva nome Eufemiano, il quale era il maggiore che visse nella corte dello Imperatore; ed era questo Eufemiano di tanta ricchezza e di tanta magnificenza, che continuamente aveva a suo servizio tremila donzelli, e’ quali istavano vestiti di vestimenta di seta e cintole d’oro. Ed era costui tanto misericordioso inverso de’ poveri, che ogni dì nella sua abitazione aveva tre mense di poveri pellegrini, d’orfani e di vedove ».

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone