“Un minuto di silenzio”. Domenica 19 luglio alle 12.45 su Tv2000 il racconto della Romita di Cesi

Un antico sentiero, un bosco di luci e ombre. Segni del passaggio di un uomo Santo, Francesco. All’improvviso una luce nuova, diversa da ogni luogo dove si è già stati: l’Eremo di Cesi appare in tutto il suo splendore. Un luogo reale, ma al contempo mistico, dove ad accogliere i pellegrini e passanti c’è Fra Bernardino. Bernardino è un Frate che ha dedicato trent’anni della sua vita a ricostruire un luogo di francescana memoria. Lo ha ricostruito con le pietre e con l’anima, facendo rivivere qualcosa di unico. L’Eremo oggi è un luogo dove poter andare, incontrare, meditare e lavorare, ma soprattutto è un luogo dove poter condividere momenti indimenticabili di vita.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0