Il viaggio di Papa Francesco negli Usa

Dirette e approfondimenti

Lunedì 28 settembre la conferenza stampa integrale di Papa Francesco al ritorno del viaggio a Cuba e Usa
Prosegue il viaggio di Papa Francesco negli Stati Uniti e Tv2000, in collaborazione con il Centro Televisivo Vaticano, proseguirà a raccontarvi giorno per giorno la visita del pontefice in terra americana. Sabato 26 settembre andrà in onda alle 7.30 il film del viaggio, poi la diretta dalle 9.10 e alle 11.55 l’Angelus da Lourdes.

Pomeriggio: studio dalle 15.30 alle 18.15. Ore 15.30 arrivo all’Aeroporto Internazionale di Philadelphia. Ore 16.30 messa con Vescovi, Clero, Religiosi e Religiose della Pennsylvania nella Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo a Philadelphia (Omelia). Alle 19.10 Speciale Viaggio.
Sera: film viaggio alle 21 e studio dalle 22.00 alle 23.45. Ore 22.30 incontro per la libertà religiosa con la comunità ispanica e altri immigrati nell’Independence Mall a Philadelphia (Discorso).
Notte: dalle 01.15 alle 03.00. Festa delle famiglie e veglia di preghiera al B. Franklin Parkway a Philadelphia (Discorso).
Domenica 27 settembre 2015
Mattina: film viaggio 7.40 e studio dalle 9.20 alle 11.50.
Pomeriggio: studio dalle 14.35 alle 18.00. Ore 15.15 incontro con i vescovi ospiti dell’Incontro Mondiale delle Famiglie nel Seminario San Carlo Borromeo a Philadelphia (Discorso). Ore 17.00 visita ai detenuti nell’Istituto di Correzione Curran-Fromhold a Philadelphia (Discorso). Alle 19.00 Speciale Viaggio.
Sera: film viaggio alle 21 e studio dalle 21.30 alle 02.00. Ore 22.00 Santa messa conclusiva dell’VIII Incontro Mondiale delle Famiglie nel B. Franklin Parkway a Philadelphia (Omelia). Ore 01.00 saluto al comitato organizzatore, ai volontari e ai benefattori nell’aeroporto Internazionale di Philadelphia (Discorso).
Lunedì 28 settembre 2015
Dalle ore 10.00 la conferenza stampa del viaggio di Papa Francesco al ritorno dagli Stati Uniti
Ore 17.00 – 18.00 Speciale Diario di Papa Francesco su conferenza stampa

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0