Padre Alejandro Solalinde ospite di Soul. Domenica 15 ottobre alle 12.15 su Tv2000

Padre Alejandro Solalinde è un prete messicano, fondatore del centro “Hermanos en Camino”, una casa e un luogo di accoglienza e sostegno  per i migranti che dall’inferno dell’America centrale si spostano in cerca di una speranza  verso gli Stati Uniti. Padre Solalinde è un uomo di forte tempra, coraggioso e deciso, che ha scelto Cristo, e poi, in età matura, ha scelto Cristo nei poveri, negli ultimi, nei più sfruttai e violentati. Li guarda e li aiuta con carità, ma sa anche denunciare e lottare per i loro diritti. Per questo le potenti bande di narcotrafficanti che controllano e sfruttano i migranti lo vogliono morto. La sua storia, scandalosa e drammatica, la racconta in un libro di successo, I narcos mi vogliono morto, appena edito dalla Emi. La sua storia, col sorriso di chi offre tutto, anche la vita, la racconta a Soul, domenica alle 12.15