TV2000 ATTUALITA’ – Viaggio in Abruzzo, matrimoni solidali, l’assistenza ai malati di Alzheimer a Siamo noi

Lunedì  26 febbraio – venerdì 2 marzo ore 13. 50 e 15.20 – Viaggio in Abruzzo tra integrazione lavorativa e partecipazione attiva di persone con disabilità per Siamo noi, approfondimento del pomeriggio di Tv2000. Lunedì 26 febbraio Fabrizio Sciancalepore, chef del ristorante pizzeria sociale “Il Noceto di Aida”, prepara due piatti della tradizione culinaria abruzzese, tutti all’insegna del motto “Alimenta la Diversità”. Successivamente, il direttore del quotidiano Avvenire, Marco Tarquinio, commenta i fatti di cronaca del giorno. Il pomeriggio è dedicato, invece, alle scadenze e su come riutilizzare gli avanzi, preparando ottime ricette inedite. In studio, il sacerdote don Sandro Luparia e Agostino Macrì, responsabile sicurezza alimentare dell’Unione nazionale consumatori.

Al via la prima puntata della rubrica dedicata ai matrimoni solidali. Martedì 27 febbraio focus sugli abiti da sposa, insieme a Ombretta Fusco, youtuber del canale “Arte per Te”, e Fabiana Folloni, coordinatrice del progetto “l’Orlo del mondo”. A seguire il conduttore de Il Ruggito del Coniglio, Marco Presta, racconta la sua lunga, e prolifica, carriera radiofonica.

Mercoledì 28 febbraio si va alla scoperta dell’uomo contemporaneo insieme allo psichiatra e scrittore, Vittorino Andreoli. E’ anche l’occasione per parlare del suo ultimo libro: “Il silenzio delle pietre”. Dopo l’intervista, torna lo spazio dedicato alla Bibbia delle donne. Insieme alla biblista Antonella Anghinoni si parla dell’importanza dell’Aria, uno degli elementi del Creato.

Giovedì 1 marzo Nonna Nerina racconta come è riuscita a rivitalizzare Palombara Sabina, paese in provincia di Roma, insegnando ai turisti stranieri a fare la pasta in casa e dando una nuova opportunità di lavoro alla nipote Chiara. A seguire, nella parte dedicata alla spiritualità e fede, il parroco del Santissimo Sacramento di Roma, Don Maurizio Mirilli, torna a raccontare i sette vizi capitali, soffermandosi sull’accidia, ossia l’amore per la pigrizia e l’insofferenza nel vivere e nel compiere opere di bene.

Venerdì 2 marzo si chiude la settimana con un approfondimento ricco di ospiti e una tematica, purtroppo, fin troppo quotidiana per alcuni. L’attrice Daniela Poggi racconta la malattia che ha colpito la madre, l’Alzheimer, e gli insormontabili ostacoli che ha dovuto superare. In studio anche il neurologo Davide Quaranta e Patrizia Spadin, presidente dell’Associazione italiana malati di Alzheimer.

Il programma è condotto da Gabriella Facondo e Massimiliano Niccoli.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0