Il maestro del brivido Dario Argento: tra cinema e vita al tempo del Covid-19

Venerdì 20 novembre alle 22.40 su TV2000

È il maestro del brivido Dario Argento, il protagonista della nuova puntata di Effetto Notte, il rotocalco di informazione cinematografica di Tv2000 in onda venerdì 20 novembre alle 22.40 su TV2000.
In un’intervista esclusiva realizzata all’esterno della sua abitazione romana, Dario Argento racconta come sta vivendo il clima di paura causato dalla pandemia. “Non esco – spiega – sono solitario, mi mancano il cinema e il teatro, ma – svela Argento – il più forte antidoto alla paura, insieme a un possibile vaccìno, è la preghiera”. Il regista, che ha da pochi mesi compiuto 80 anni, sarà al centro di una Mostra il prossimo anno al Museo del cinema di Torino e di una retrospettiva a New York.

Argento ripercorre tappe e ricordi legati alla sua carriera: dal debutto come sceneggiatore con Leone e Bertolucci, ai primi passi nel cinema al rapporto con gli attori e con alcune dive in particolare: Alida Valli, Clara Calamai, il premio Oscar Jennifer Connelly, scoperta giovanissima con “Phenomena”.
Effetto Notte omaggia anche Carlo Verdone che ha appena compiuto 70 anni e, raggiunto via Skype, racconta a Fabio Falzone gioie e aspirazioni di una carriera sempre segnata dall’affetto del pubblico. Se dovesse sintetizzare il suo percorso con una canzone? “Born to run di Bruce Springsteen, la somma di una carriera lunga oltre 40 anni”.