È Elisa Fuksas regista del docufilm “Senza fine” dedicato a Ornella Vanoni, la protagonista della nuova puntata di Effetto Notte il rotocalco di informazione cinematografica di Tv2000.

Il docufilm, presentato alle Giornate degli Autori all’ultima Mostra del cinema di Venezia e ora in uscita, nasce proprio dall’incontro che è anche amicizia e confronto tra la giovane regista e la cantante icona della musica che a 87 anni è ancora inarrestabile. “La giusta distanza – osserva Fuksas – per raccontare Ornella Vanoni come interprete, attrice, madre, figlia, donna. Tra fragilità, coraggio, allegria e tanta musica”. Nel corso dell’intervista Elisa Fukas racconterà anche il suo avvicinamento alla religione cattolica, svelato nel docufilm “iSola”, che l’ha portata a battezzarsi a 39 anni, dopo un’educazione totalmente laica.

In scaletta:

Paolo Taviani racconta il film “Leonora Addio”, in concorso alla Berlinale: una pellicola sulla vita e sulla morte emozionante ed intensa che si ispira al trasporto delle ceneri di Pirandello da Roma ad Agrigento, un viaggio che si fa anche racconto dell’Italia di quegli anni messa a confronto con quella di oggi.

Faccia a faccia con Lina Siciliano, attrice rivelazione alla Berlinale con il film “Una femmina” diretto da Francesco Costabile e tratto dal libro inchiesta di Lirio Abbate “Fimmine ribelli”. La storia di una giovane donna che si ribella alla ndragheta e alle spietate leggi della famiglia di appartenenza in una Calabria arcaica e tribale eppure incredibilmente contemporanea.

16 Febbraio 2022