Il Mio Medico – I temi della settimana dal 17 al 21 gennaio

Lunedì 17 gennaio
Prof. Carlo Selmi, Responsabile dell’Unità Operativa Reumatologia e Immunologia clinica all’Istituto Humanitas di Milano – tema: come riconoscere artrosi e artrite e curarle in modo efficace;
Prof. Marcello Marcelli, medico, specialista in Scienza dell’Alimentazione e nutrizione Clinica – tema: pizza, come e quanta mangiarne;
Prof. Antonio Paoli, docente presso il dipartimento di Scienze Biomediche – Università di Padova – tema: l’attività fisica in terza età.

Martedì 18 gennaio
Prof. Francesco Broccolo, virologo presso l’università Milano Bicocca – tema: aggiornamenti sulla pandemia da covid-19;
Prof.ssa Anna Villarini, biologa e specialista in Scienze dell’Alimentazione, lavora come ricercatrice presso il dipartimento di Medicina preventiva e predittiva all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano – tema: proprietà degli agrumi e come sfruttarle;
Prof. Filippo Crea, Direttore del Dipartimento di Scienze Cardiovascolari e Toraciche al Policlinico Gemelli di Roma – tema: infarto come riconoscerlo e prevenirlo.

Giovedì 20 gennaio
Prof. Marco Lanzetta, chirurgo al Centro Nazionale Artrosi di Milano – tema: le fake news sull’artrosi;
Dott. Matteo Piovella, oculista e presidente della Società Oftalmologica Italiana – tema: come curare la congiuntivite;
Prof. Luca Piretta, gastroenterologo e docente all’Università “Campus Biomedico” di Roma – tema: proprietà salutari e consumo degli ortaggi invernali.

Venerdì 21 gennaio

Prof. Giacinto Miggiano, direttore dell’unità di nutrizione clinica al Policlinico Gemelli di Roma – tema: la dieta salutare in inverno;

Prof. Bruno Colombo, neurologo responsabile del Centro Cefalee dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano – tema: tutte le nuove terapie per il mal di testa;

Dott.ssa Pucci Romano, responsabile dell’ambulatorio dermatologico per pazienti in trattamento oncologico all’ospedale San Camillo di Roma – tema: rispondiamo alle domande dei telespettatori su prurito, herpes e prodotti per i capelli.