Borrometi, italiane contro le mafie: Rita Borsellino

Paolo Borrometi ricorda una donna che è divenuta, dopo l’assassinio del fratello, testimone della lotta alle mafie: Rita Borsellino, sorella del giudice ucciso nella strage di via d’Amelio. Per ricordare il valore di questa donna che divenne anche vicepresidente dell’associazione Libera, è ospite anche la nipote Chiara Corrao.