L'Italia che resiste alle mafie

Italiani contro le mafie: Alessandra Clemente

Paolo Borrometi, nello spazio dedicato alle vittime della mafia è con Alessandra Clemente, figlia di Silvia Ruotolo, uccisa dai camorristi per errore l’11 giugno del 1997, 22 anni fa.

Italiani contro le mafie: Francesca Morvillo

Paolo Borrometi nel viaggio alla scoperta dell’Italia che resiste alle mafie racconta l’attività a Genova dei ragazzi dell’associazione Pas a pas e quelli del presidio di Libera intitolato alla memoria di Francesca Morvillo, moglie di Giovanni Falcone, morta con lui nella strage di Capaci del 23 maggio 1992.

L’Italia che resiste alle mafie: Ciro Colonna

Paolo Borrometi, nello spazio dedicato alle vittime della mafia, racconta la storia di Ciro Colonna, ucciso per errore il 7 giugno 2016 nel quartiere Ponticelli, a Napoli. Collegata dal capoluogo campano Mary Colonna, sorella di Ciro. Una storia che ricorda la vicenda della piccola Noemi, ferita pochi giorni fa a Napoli in un agguato di […]

Borrometi, italiani contro le mafie: Renata Fonte

Nel viaggio alla scoperta delle donne vittime della mafia Paolo Borrometi racconta la storia di Renata Fonte, uccisa a Nardò, in provincia di Lecce. Era assessore comunale alla cultura e alla Pubblica istruzione. Una vita spesa a difendere Porto Selvaggio dalle speculazioni edilizie.

L’Italia che resiste alle mafie: Felicia Impastato

Con Paolo Borrometi continuiamo il viaggio alla scoperta delle donne che hanno combattuto la mafia raccontando la storia di Felicia Impastato, la mamma di Peppino Impastato, ucciso a Cinisi nel 1978. In collegamento da Cinisi, Luisa Impastato, figlia del fratello di Peppino.