Giovani: sbandati, soli e senza futuro
Don Gino Rigoldi: “Li abbiamo abbandonati”

Oggi a Siamo Noi, dalle 13.50, parla don Gino Rigoldi. Cappellano del carcere minorile Beccaria di Milano, fondatore della Comunità Nuova onlus, don Gino ha conosciuto Jessica Faorlo, la ragazza di Milano uccisa da un tranviere che la ospitava in casa. Subito dopo questa morte assurda, don Rigoldi ha espresso il suo pensiero. Netto e franco: “Jessica – che rappresenta poi tutti i giovani di oggi che percepiamo sbandati e a rischio violenza – doveva essere salvata, poteva essere salvata da tutti noi”. Un richiamo alla responsabilità degli adulti che navigano a vista nel mondo dei giovani e che sono chiamati ad essere presenti e soprattutto credibili.

Ci sarà spazio anche per altre riflessioni nel corso della nostra puntata che si apre con le lezioni di cucito di Germana Cervini, sarta di ManaManaKids. Oggi ci spiegherà come realizzare da un unico paio di jeans destinati al cassone della spazzatura, uno svuotatasche, una borsetta a tracolla e un astuccio portatrucchi.

Torna oggi anche la rubrica della “Bibbia delle donne” che ha cominciato ad affrontare i doni del creato e la loro descrizione nelle Sacre Scritture. Oggi la biblista Marinella Perroni ci parlerà dell’acqua.

Alle 15.20 parleremo di maltempo e di quanto influisce sui prezzi al mercato. Da quello agricolo a quello ittico. In studio il nutrizionista Giorgio CalabreseRolando Manfredini responsabile qualità Coldiretti, Alfredo Magnifico di Konsumer Italia, Gilberto Ferrari, direttore di Federcoopesca-Confcooperative e Padre Lucio Zappatore, Parroco della Chiesa di Santi Silvestro e Martino ai Monti a Roma.