Chitarrucchio dei Villani d’Aragona di Otranto (Lecce)

Chitarrucchio dei Villani d’Aragona

Ingredienti:

Spaghetti chitarra all’uovo

Vongole veraci

Gamberetti rosa

Pomodorino ciliegino fresco

Pinoli

Vellutata di crostacei

Bottarga di muggine

Prezzemolo

Vino bianco q.b.

Origano q.b.

Pepe q.b.

Sale q.b.

Olio extra vergine di oliva

Scalogno

 

Preparazione:

In un saltiere (padella), versare olio extravergine, scalogno, e mettere sul fuoco. Portare a temperatura e versare il pomodorino, le vongole, ed i gamberetti rosa. Far rosolare per un minuto e bagnare con del vino bianco. Sfumato il vino aggiungere i pinoli, l’origano, il pepe, un pizzico di sale e la vellutata di crostacei. Versare la pasta in acqua salata e portare a cottura. Poi, scolare e versare la pasta nel saltiere; mantecare il tutto con il prezzemolo. Impiattare, aggiungere una spolverata delicata di Bottarga di Muggine e servire. Buon appetito!