Coniglio in porchetta

coniglio

Ingredienti:

Coniglio

Pancetta

Olio

Aglio

Sale

Finocchio selvatico

Olive nere

Rosmarino

Vino bianco

 

Preparazione:

 

Pulire bene il coniglio e lasciarlo a bagno nell’acqua per un paio d’ore.

Nel frattempo si prepara il ripieno con pancetta, fegato di coniglio tagliato a pezzettini e il tutto si fa rosolare con un po’ di olio e aglio.

Triturare bene il finocchio selvatico e le olive nere già denocciolate con l’aggiunta di qualche foglia di rosmarino.

Impastare il tutto , aggiungendo anche la pancetta e il fegato già rosolati precedentemente.

Salare e pepare il coniglio in tutti i lati interni ed esterni e riempirlo con il preparato.

Legare il coniglio ripieno con lo spago per impedire la fuoriuscita del ripieno e adagiarlo su una pirofila con un po’ di olio ( senza esagerare).

Infornare a 120 gradi per 2 ore e mezzo e ogni tanto sfumare la  carne con un bicchiere di vino bianco.

 

Ricetta del ristorante “Le Cafanne” di Serra Sant’Abbondio (Pesaro – Urbino)