UNA PREGHIERA
Sud Sudan e Repubblica Democratica del Congo 23/11/2017

Puntata speciale, abbiamo seguito la diretta della preghiera per la pace presieduta dal Papa. In studio con Maurizio Di Schino abbiamo raccontato la crisi che vivono i due Paesi africani e ascoltato l’omelia della messa celebrata questa mattina da Francesco a Santa Marta.

 

 

SANTA MARTA  

La forza del dialetto

Papa: “Si toglie la libertà, si decostruisce la storia, la memoria del popolo e si impone un sistema educativo ai giovani. Tutte: tutte fanno così. Anche con i guanti bianchi, alcune: che so, un Paese, una Nazione chiede un prestito, ‘no, ma io ti do, ma tu, nelle scuole, devi insegnare questo, questo, questo’, e ti indicano i libri; libri che cancellano tutto quello che Dio ha creato e come lo ha creato. Cancellano le differenze, cancellano la storia: da oggi si incomincia a pensare così.Chi non pensa così, anche, chi non pensa così, va lasciato da parte, anche perseguitato”.

 

 

ALTRI APPUNTAMENTI

Ai membri delle Famiglie Francescane del Primo Ordine e del Terzo Ordine Regolare

Abbracciate i lebbrosi del nostro tempo